Arrighi

Arrighi è presente sul territorio Elbano da generazioni, ha un'estensione di 12 ettari, con 7 coltivati a vite e 350 olivi quasi centenari. Da sempre produce vino, fino ad alcuni anni fa, utilizzando solo uve autoctone. Nel 1990 inizia una sperimentazione di vitigni non tipicamente elbani con la collaborazione di A. R. S. I. A. e il Centro di Ricerca per la Viticoltura di Arezzo, che in seguito porta l'Azienda, visto i risultati, ad impiantare nuovi vitigni quali il Manzoni, lo Chardonnay e il Viognier per i bianchi, il Syrah e il Sagrantino per i rossi. Sperimentazione in cantina: da anni, per primi all'Elba e nell'Arcipelago Toscano, si utilizzano anfore di terracotta di Impruneta della fornace Parisi, con le quali produciamo il rosso TRESSE, un blend di Syrah Sagrantino Sangiovese e il bianco Viognier. La produzione è in continuo aumento grazie al recupero di antichi terrazzamenti coltivati a vite per secoli e fino a 70 anni fa. L'obbiettivo è arrivare a produrre 50.000 bottiglie dalle odierne 35.000. Nel maggio 2016 abbiamo inaugurato il "Trekking Wine" una passeggiata tra le colline e i vigneti dell'Azienda con degustazione finale. L'Azienda Arrighi è all'interno del Parco Nazionale Arcipelago Toscano.

arrighi.jpg
arrighi.jpg
arrighi.jpg
arrighi.jpg
arrighi.jpg

Località Pian del Monte, 1, 57036 Porto Azzurro - Isola d'Elba (LI)

+39 0565 95604

http://www.arrighivigneolivi.i...

info@arrighivigneolivi.it

Vini in Degustazione

Nome Denominazione Anno Tipo Bio
Tresse Anfora IGT Toscana Rosso 2017 Rosso -
Hermia Anfora IGT Toscana Bianco 2018 Bianco -
Silosò DOCG Aleatico 2018 Dolce -
VIP Viogner IGT Toscana Bianco 2018 Bianco -
Era Ora IGT Toscana Bianco 2018 Bianco -
Elba Bianco DOC Elba Bianco 2018 Bianco -