Fattoria di Poggiopiano

I vigneti e gli oliveti si estendono per circa 17 ettari, ad un'altitudine di circa 150 metri, su un terreno magro, galestroso e calcareo, che contribuisce a mantenere produttività limitate quantitativamente, ma qualitativamente importanti.

La loro totale esposizione a solatio determina un microclima particolarmente favorevole. Dal punto di vista fito-sanitario, l'assenza di ristagno di umidità minimizza gli attacchi parassitari con conseguente possibilità di conduzione agronomica a basso impatto ambientale, secondo le normative dell'Agricoltura Biologica.

Particolare attenzione è stata rivolta anche al reimpianto degli oliveti, con la selezione delle tipiche cultivar toscane, che notoriamente producono i migliori oli del Mondo: Leccino, Moraiolo e Frantoio, con netta prevalenza di quest'ultimo.
Tutte le attrezzature sono state rinnovate, secondo una filosofia mirata al rispetto dell' Ambiente, all'ottenimento della qualità ed alla garanzia di igiene nella trasformazione e conservazione dei prodotti.

I VINI IN DEGUSTAZIONE