Podere La Regola

L'azienda La Regola, la prima a produrre vino nella zona di Riparbella, è di proprietà della famiglia Nuti
dagli inizi del 1900 quando dal piccolo appezzamento di vigneto denominato “La Regola” in località “Le
Lame” veniva prodotto un vino per uso familiare. L’azienda è in costante crescita e conta oggi 25 ettari di vigneto interamente biologico con vitigni autoctoni (Sangiovese e Vermentino) e internazionali come il Cabernet Franc che nella sua purezza costituisce il cru “La Regola”già vincitore dei tre bicchieri Gambero Rosso.

La nuova cantina alimentata a energia solare e inaugurata nel 2016, costituisce un esempio di architettura moderna perfettamente integrata con l’ambiente circostante da qui la menzione speciale nel concorso internazionale patrocinato dal MiBACT e dal Clubs e Centri Unesco come esempio di sostenibilità. La struttura sorge in un’area di importanza archeologica: un antico sito etrusco risalente al VII sec a.c dove sono state ritrovate numerose anfore vinarie a testimonianza della vocazione del luogo alla viticultura.

Di particolare pregio la barriccaia: interamente affrescata per i suoi 46m lineari dall’ artista contemporaneo Stefano Tonelli ispirata al sogno del vino e alla sua storia.

I VINI IN DEGUSTAZIONE